Clash Royale League Season 2: tante novità nel programma 2019 e nel prize pool!

Ufficializzato il nuovo programma di stagione, con un montepremi pronto a superare il precedente milione di dollari

Secondo un post sul blog in stile Q & A, la prossima stagione CRL avrà un montepremi di “almeno” $ 1M, con l’intero importo ancora da determinare. La prima stagione prevedeva un monte $ 1M fisso per la stagione regolare e campionati regionali, senza premi in denaro per le Finali Mondiali di Tokyo. Il post di Supercell non specifica se una quantità potenzialmente maggiore potrebbe derivare dalla vendita di articoli di gioco, ad esempio, o tramite ulteriori partnership con sponsor.

L’altro dettaglio chiave confermato è che il CRL metterà ufficialmente in fuga le trasmissioni orientate al ritratto la prossima stagione. Le trasmissioni nordamericane ed europee in precedenza hanno adottato questo approccio per riflettere meglio l’esperienza di gioco e renderlo più ideale per la visualizzazione su dispositivi mobili, ma è stato uno spostamento controverso dalle norme di streaming tradizionali che molti fan non gradivano.

Supercell ha trasmesso le finali mondiali in base all’orientamento al paesaggio in tutte le regioni. Ora sappiamo che il CRL trasmetterà effettivamente in senso orizzontale su tutta la linea.

La scorsa settimana, Supercell ha annunciato il processo di qualificazione in-game per la Clash Royale League, con i giocatori che hanno bisogno di segnare 20 vittorie durante un determinato periodo di tempo per raggiungere la fase successiva. A febbraio, l’editore ha rivelato che le precedenti regioni nordamericane, europee e latino-americane si sarebbero fuse in un’unica regione occidentale. È probabile che questa mossa si traduca in un minor numero di squadre complessive per la seconda stagione.


. Copyright ©  eSports Activity

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.