Toronto Ultra viene confermato per Call of Duty League

Toronto Ultra è l’ultimo marchio ad essere annunciato per il prossimo franchising Call of Duty League.

Di proprietà di OverActive Media, il logo ufficiale del nome e i colori del franchising sono stati svelati.

Come spiegato nell’intervista di Esports Insider a Chris Overholt, CEO di OverActive Media, il logo Toronto Ultra presenta uno scoiattolo come “nel West End di [Toronto], c’è un bellissimo parco proprio nel mezzo della città chiamato Trinity-Bellwoods. Nel corso degli anni ha ospitato una famiglia di scoiattoli albini ”.

Utilizzando la capacità di avere 10 giocatori in un roster, Toronto Ultra ha firmato Danny “Loony” Loza, Anthony “Methodz” Zinni, Carson “Brack” Newberry, Alex “Lucky” López, Adrian “MettalZ” Serrano, Tobi “CleanX” Jønsson , Nick “Classic” DiCostanzo, Cammy “Cammy” McKilligan, Ben “Bance” Bance e Mehran “Mayhem” Anjomshoa.

I franchising che sono stati confermati al momento della stesura includono London Royal Ravens, Dallas Empire, Los Angeles Guerrillas, New York Subliners e OpTic Gaming Los Angeles.

I franchising ancora da rivelare sono i seguenti: Atlanta Esports Ventures “Atlanta, NRG Esports” Chicago, Misfits Gaming’s Florida, WISE Ventures “Minnesota, c0ntact Gaming’s Paris e Enthusiast Gaming’s Seattle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.