La serie Le Mans Esports torna per la seconda stagione

La competizione di sim racing Le Mans Esports Series (LMES) ha lanciato la sua seconda stagione con un montepremi di $ 200.000 (£ 153.864).

I piloti di sim si sfideranno su Forza Motorsport 7 su Xbox One, con team di eSport professionisti in grado di iscriversi per competere nel LMES fino al 7 novembre.

Le Mans Esports Series è una joint venture tra ACO, FIA WEC e Motorsport Network. La serie si concluderà con la 24 ore della Super Finale di Le Mans che si terrà sul Circuit de la Sarthe il 13-14 giugno.

Pro Team Super Final e Pro-Am Super Final vantano rispettivamente un montepremi di $ 100.000 (£ 76,890) e $ 50,00 (£ 38,423). Il nuovo formato di qualifica vedrà i sim racer professionisti e dilettanti divisi in divisioni separate, opportunamente soprannominate “Pro Division” e “ProAm Division”.

Gérard Neveu, CEO di FIA WEC, ha commentato la prossima stagione: “Dopo un inizio positivo alla Le Mans Esports Series e un’eccellente Super Finale alla 24 Ore di Le Mans a giugno di quest’anno, non vediamo l’ora di iniziare della seconda stagione. Siamo appassionati di dare vita al motorsport, e in particolare alle gare di endurance, sia per i nostri concorrenti che per il pubblico di riferimento.

“Riteniamo che il nuovo formato innovativo ed entusiasmante, l’aumento del montepremi e, naturalmente, un’altra Super Finale in uno dei più grandi eventi motoristici del mondo porteranno gli eSport al livello successivo”.

La divisione ProAm è aperta a tutti i conducenti che non hanno firmato un team di professionisti. 18 piloti professionisti saranno scelti tra sei qualificazioni online a partire dal 15 novembre, con nove piloti dilettanti di eventi speciali che si uniranno anche alla Pro Division.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *