Fnatic e PCSpecialist siglano una partnership per il lancio di nuovi computer brandizzati

L’organizzazione londinese Fnatic ha presentato il produttore di computer PCSpecialist come nuovo partner ufficiale per PC da gioco.

L’accordo tra le due società con sede nel Regno Unito vedrà i giocatori di Fnatic forniti con apparecchiature PCSpecialist – include anche la creazione di “The Official Fnatic Gaming PC” per i consumatori di tutta Europa.

Fnatic ospita squadre di una moltitudine di titoli di eSports, tra cui League of Legends, Counter-Strike: Global Offensive, Fortnite e altro. I giocatori di ogni formazione Fnatic riceveranno PC da gioco come parte dell’accordo.

L’accordo vedrà inoltre che i partner coprodurranno contenuti esclusivi per i canali social del team.

Patrik Sättermon, Chief Gaming Officer di Fnatic, ha commentato l’accordo dicendo:

“Abbiamo il partner hardware perfetto in PCSpecialist, il team comprende ciò di cui i nostri giocatori hanno bisogno dall’equipaggiamento e offre sapientemente una piattaforma che supera le aspettative, dando ai nostri giocatori strumenti per essere in grado di esibirsi al massimo livello. Hanno anche reso possibile per aspiranti professionisti e i fan di tutta Europa saranno in grado di portare i loro giochi al livello successivo con The Official Fnatic Gaming PC, che è una prospettiva entusiasmante. ”

Il computer ufficiale dell’organizzazione verrà utilizzato anche nelle sue strutture in tutto il mondo, tra cui Londra, Berlino e Kuala Lumpur. La build include parti di AMD, Corsair, Samsung e Seagate ed è ora disponibile per l’acquisto in tutta Europa. Nel Regno Unito, il PC sarà anche disponibile online e in negozio presso Currys PC World.

John Medley, Responsabile commerciale di PCSpecialist Ltd, ha espresso la propria soddisfazione per l’accordo:

“Il gioco è sempre stato una parte importante del DNA di PCSpecialist, quindi avere una delle principali organizzazioni di eSport a bordo come partner è estremamente eccitante e uno di cui siamo incredibilmente orgogliosi. La nostra comprensione dettagliata delle esigenze hardware di Fnatic ci consentirà di fornire la piattaforma richiesta dai giocatori e dai team professionisti per raggiungere i loro obiettivi nel 2020. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.