Esports: ESL e Gfinity ampliano gli accordi rispettivamente con Make.TV e Blackbird

ESL e Gfinity ampliano gli accordi rispettivamente con Make.TV e Blackbird

ESL e MAKE.TV

La società di distribuzione di contenuti Make.TV, già con ESL dal 2015, ha ampliato il suo accordo per includere l’evento Dota 2 One Mumbai di fine mese. I termini economici però non sono stati resi noti.

Le soluzioni tecnologiche basate su cloud di Make.TV consentiranno a ESL di distribuire il contenuto a livello globale su numerose piattaforme.

Make.TV ha lavorato in passato con diversi media tra cui DreamHack, Al Jazeera, MLBAM, Viacom, Fox Sports Brasil e NBC Universal.

GFINITY e BLACKBIRD

Gfinity invece, ha reso noto il suo accordo con la piattaforma Blackbird di Forbidden Technologies per 12 mesi.

La nuova soluzione tecnologica permetterà a Gfinity di registrare e distribuire i contenuti video dagli eventi per una gamma di titoli, tra cui FIFA e Street Fighter. I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti, ma Gfinity è stato il primo cliente di esports per il Blackbird di Forbidden Technologies.

Altre società che utilizzano Blackbird includono reti MSG, IMG, BBC, Atlas Digital e Deltatre.


. Copyright ©  eSports Activity

. Copyright ©  eSports Activity

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *