Razer e Visa diventano partner per il patto di pagamento digitale del Sud-Est asiatico

La società di servizi e hardware di gioco Razer ha stretto una partnership con il gigante dei servizi finanziari Visa per sviluppare una carta prepagata digitale congiunta all’interno dell’app mobile Razer Pay, inizialmente per gli utenti nel Sud-Est asiatico

La soluzione prepagata Visa si baserà sulle funzionalità esistenti dell’app Razer Pay, consentendo agli utenti di aggiungere denaro o incassare come desiderato e utilizzare l’app per pagamenti online e fisici in tutto il mondo. Razer ha circa 60 milioni di utenti totali e Visa è accettato in 54 milioni di punti vendita in tutto il mondo.

Razer Fintech ha aderito al programma fintech (tecnologia finanziaria) Fast-track di Visa per accelerare l’accesso ai servizi globali di Visa. Razer Pay è attualmente in vita in Malesia, con l’intenzione di espandersi a Singapore.

Le caratteristiche di Visa dovrebbero essere presentate a Razer Pay nel Sud-Est asiatico nei prossimi mesi, prima di un’eventuale uscita globale.

Oltre a creare hardware come laptop e smartphone, Razer è anche molto attivo nel settore degli esports, sponsorizzando team come Evil Geniuses, Immortals, Tribe Gaming Valiant di Los.

All’inizio di questo mese, il nuovo marchio di bevande energetiche RESPAWN di Razer ha collaborato con eUnited per un accordo di sponsorizzazione e contenuti.

. Copyright ©  eSports Activity

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.