Il Minnesota RøKKR parteciperà alla Call of Duty League

Il Minnesota RøKKR è stato presentato in vista della serie in franchising Call of Duty League.

Di proprietà di WISE Ventures Esports e dell’imprenditore Gary Vaynerchuk, il nome, il logo e i colori del franchising sono stati annunciati.

“Volevamo qualcosa di unico, ma volevamo anche qualcosa che rimanesse fedele a quegli obiettivi con cui avevamo iniziato all’inizio di avere qualcosa di sensato per questa regione. Alla fine siamo arrivati ​​a RøKKR e ci è piaciuto molto il modo in cui ha suonato in molti modi diversi. ”

“Il logo stesso vuole essere questa misteriosa figura elmata che emerge dall’ombra e sei pronto per unirti alla battaglia di Ragnarök”, ha spiegato Diamond. Il marchio ha un colore principale di viola ed è accentuato con il blu.

Il franchise ha firmato Adam “Assault” Garcia, Adam “GodRx” Brown, Justin “SiLLY” Fargo, Alex “Alexx” Carpenter, Obaid “Asim” Asim, Kaden “Exceed” Stockdale e Devin “TTinyy” Robinson al suo ruolo. Ha anche reclutato Jacob “REPPIN” Trobaugh e Brian “Saintt” Baroska rispettivamente come analista e capo allenatore.

I franchising che sono stati confermati al momento della stesura includono London Royal Ravens, Dallas Empire, Los Angeles Guerrillas, New York Subliners, OpTic Gaming Los Angeles, Toronto Ultra, Atlanta FaZe e Florida Mutineers.

I franchising che non sono ancora stati rivelati sono i seguenti: NRG Esports Chicago, c0ntact Gaming’s Paris e Enthusiast Gaming’s Seattle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.