Sports Emmy Awards per riconoscere gli eSports in una nuova categoria

La National Academy of Television Arts & Sciences (NATAS) ha svelato una nuova categoria che vedrà gli sport riconosciuti agli Sports Emmy Awards di quest’anno.

La categoria Outstanding Esports Coverage cercherà di riconoscere l’eccellenza nella “consegna di copertura e presentazione di videogiochi competitivi e organizzati allo spettatore” durante le finali del torneo.

NATAS spera di riconoscere la crescente crescita del settore degli eSports con l’aggiunta della sua nuova categoria.

Adam Sharp, Presidente e CEO di NATAS ha commentato la natura rivoluzionaria della sua ultima aggiunta: “Stiamo entrando in un nuovo entusiasmante capitolo per gli Sports Emmy Awards con l’aggiunta di una categoria esclusiva dedicata al riconoscimento dell’eccellenza negli sport. La categoria, Outstanding Esports Coverage, illustra l’impegno dell’Accademia di rimanere in prima linea nel mondo in continua evoluzione della produzione sportiva “.

In precedenza, le voci esports venivano presentate con nomination in Outstanding Studio Design / Art Direction e Outstanding Trans-Media Sports Coverage. Nel 2017, Riot Games, sviluppatore di League of Legends, è stato premiato come eccezionale Live Graphic Design agli Sports Emmy Awards.

La categoria incentrata sugli eSports rientra nel quadro della quattro volte vincitrice del premio Emmy come Justine Gubar che ha commissionato la carica di direttore esecutivo dell’American Emmy Awards Administration. In questo ruolo, Gubar supervisionerà “tutte le aree della competizione sportiva” per l’eccezionale riconoscimento dell’eccellenza del settore televisivo.

Gubar ha riconosciuto come l’aggiunta aggiungerà un tocco in più ai premi di quest’anno: “È un onore far parte dell’Accademia durante un periodo così importante. L’aggiunta di una categoria dedicata agli eSport accoglie un nuovo gruppo di talenti. Non vedo l’ora di riconoscere le menti creative che abbracciano la tecnologia, le tendenze e le passioni più recenti nel settore dello sport. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.