Riot Games nomina TBWA \ China come partner creativo per 2020 Worlds

Riot Games ha nominato TBWA \ China come partner creativo per il campionato mondiale League of Legends in programma alla fine di quest’anno.

TBWA \ China fa parte di TBWA \ Worldwide ed è un’agenzia globale con 275 uffici in 95 paesi. In base gli accordi lavorerà alla creazione di contenuti creativi sia video che scenografici per il campionato organizzato da Riot a fine di questo 2020.

Alla fine dell’anno scorso, Riot Games aveva rivelato che le finali del campionato mondiale League of Legends 2020 si sarebbero tenute allo stadio di Shanghai in Cina.

Leo Lin, capo della Cina a Riot Games, ha commentato in un comunicato: “Con la crescente popolarità degli esport nel mercato cinese, siamo entusiasti di portare quest’anno il campionato mondiale League of Legends 2020 in Cina. Con TBWA come nostro partner creativo in Cina, non vediamo l’ora di portare il nostro torneo sportivo a un nuovo livello “.

A dicembre è stato riferito che Bilibili aveva acquisito i diritti di trasmissione cinese per i Campionati del mondo al costo di 800 milioni di yuan (£ 87,2 milioni) per tre anni. Non è stato confermato da Riot Games o Bilibili al momento della scrittura.

Joanne Lao, CEO di TBWA Greater China, ha anche discusso della nomina di TBWA: “Siamo onorati che Riot Games abbia affidato TBWA in Cina per questo incarico. Non vediamo l’ora di contribuire con le nostre intuizioni strategiche e la creatività dirompente per sostenere questo straordinario evento. “

TBWA \ Worldwide è una novità nel settore degli eSports ma ha lavorato con importanti aziende nei settori dello sport, dell’intrattenimento, automobilistico e tecnologico. Apple, adidas, Hilton Hotels, McDonald’s, Nissan e Gatorade sono tra i suoi clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *