Epulze lancia i campionati regionali Dota 2 per giocatori dilettanti

La piattaforma svedese di tornei di eSport Epulze ha annunciato il lancio dei campionati regionali Dota 2 che dovrebbero iniziare a maggio.

La struttura offrirà ai giocatori dilettanti la possibilità di esercitarsi e competere in un ambiente organizzato.

L’evento, descritto come una serie di “campionati globali Dota 2”, si svolgerà in sette regioni e con un montepremi di $ 24.000 (£ 19,016) che verrà distribuito in tutte le regioni.

Pontus Lövgren, co-fondatore e CPO di Epulze, ha commentato: “A Epulze siamo sempre stati appassionati di coltivare e-sport di base. Crediamo che tutti dovrebbero avere la possibilità di competere in un ambiente divertente e coinvolgente! Siamo molto entusiasti di lanciare questi campionati regionali e offrire ai team un ecosistema con più divisioni in cui è possibile crescere, sia come giocatore che come squadra “.

Ogni lega regionale avrà tre divisioni, con la terza divisione chiusa a coloro che sono classificati in basso per fornire parità di condizioni ai giocatori dilettanti.

Le sette regioni che saranno coinvolte sono Europa, CSI, Nord America, Sud America, Sud-est asiatico, Australia, Medio Oriente e Africa. Le iscrizioni ai campionati regionali sono aperte adesso, con le qualificazioni che si terranno dal 2 al 3 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *