The International 10 (IT10): il torneo Dota2 con il montepremi più alto della storia! Quali sono le squadre su cui puntare?

Dota2 e “The International 10 (IT10)” diventano i grandi e indiscussi protagonisti del panorama mondiale degli eventi e delle scommesse eSports! Tutto è pronto per l’attesissimo “live in Bucharest”: il torneo con il montepremi più alto della storia.

Dopo i rinvii e i cambi di location imposti dalla pandemia di Covid19, torna il grande appuntamento con The International (TI10)!

Si tratta del più importante evento eSports di Dota 2 (torneo finale del Dota Pro Circuit) organizzato da Valve Corporation.

La competizione inizierà con la fase a gironi (dal 7 al 10 ottobre 2021) ed entrerà nel “cuore della battaglia” (dal 7 al 10 ottobre 2021) con le fasi finali che si svolgeranno in Romania all’Arena Națională di Bucarest.

Questa edizione si svolgerà in Europa per la prima volta dal 2011 e avrà un “ premio enorme” di oltre 40 milioni di dollari *: questo è il motivo principale che rende TI uno dei più grandi eventi di eSports del pianeta!


*La cifra del premio è partita da 1,6 milioni (somma assegnata da Valve); È cresciuto con il contributo di tutti gli utenti che hanno acquistato il Battle Pass negli ultimi mesi. Questo dettaglio è importante per capire l’enorme raggio di azione e interesse che ruota attorno a questo appuntamento


Squadre, tifosi e non solo… all’Arena Națională di Bucarest.

Questo straordinario evento di eSports, non sarà solo un ottimo banco di prova per le squadre e i loro sostenitori, infatti, per TI0, tutte le prime 100 società di scommesse eSports del mondo , offriranno copertura e quote per le scommesse!


Dati: “le persone disposte a scommettere sugli eventi eSport aumenteranno di oltre il 700% nei prossimi 5 anni.”. TI10 è pronta a contribuire a questa statistica.


Non è quindi un segreto che The International 10 (TI10) sarà un evento molto importante per tutti gli appassionati di eSport e scommesse! Di seguito forniremo alcune anticipazioni e dati utili per capire su quale squadra puntare!

The International 10 – Formato

In battaglia ci saranno 12 squadre, qualificate attraverso il Dota Pro Circuit e 6 squadre qualificate dalle selezioni Regionali*

*una squadra per ogni territorio: Nord America, Sud America, Europa occidentale, Europa orientale, Cina e Sud-est asiatico

Dopo le “qualificazioni a gironi” e la “fase a eliminazione diretta”, le ultime 2 squadre finaliste si affronteranno per l’Aegis of Champions il 17 ottobre. Chi riuscirà a portarsi a casa l’ambito bottino? Proviamo insieme ad analizzare quali squadre sono le favorite per vincere la finale.

EG – Evil Geniuses

Fonte: EG – Sito Web ufficiale

Evil Geniuses è una delle migliori squadre al mondo ed è sicuramente la più importante del Nord America. EG è tra le prime squadre qualificate per questo TI10.
Migliori risultati per questa squadra:

  • ONE Esports Singapore Major 2021 – 2° POSTO
  • DPC S2 NA: Divisione Superiore – 2° POSTO
  • WePlay AniMajor – 2° POSTO

Evil Geniuses riunisce i migliori giocatori individuali del mondo, in particolare Artour “Arteezy” Babaev e Abed Azel L. Yusop . Un’altra superstar che gioca un ruolo importante per EG è il loro offlaner: Daryl Koh “iceiceice” Pei Xiang ; questo giocatore è uno dei nomi più riconoscibili in Dota 2 perché ha fatto parte di molte squadre. Due giocatori con molta esperienza completano questa grande squadra: l’ ex OG Andreas Franck “Cr1t-” Nielsen e Tal “Fly” Aizik


TS – Team Secret

Fonte: TS – Sito Web Ufficiale

Team Secret è uno dei team più rappresentativi di Dota2 e nonostante i numerosi cambi di roster, rimane uno dei principali favoriti per vincere questa TI10.

La sua prestazione in TI fino ad oggi, però, ha sempre deluso nonostante le ottime qualifiche ottenute negli anni. La squadra non ha brillato negli ultimi appuntamenti ufficiali, come dimostra il quarto posto in ONE Esports Singapore Major e in DreamLeague S15 Upper Division. Nel 2020, invece, TS ha vinto quasi tutti gli eventi online!

I giocatori più forti e rappresentativi: Puppey , Nigma Lasse Aukusti “MATUMBAMAN” Urpalainen e Michał “Nisha” Jankowski (uno dei giocatori più promettenti di Dota 2).


VP – Virtus.Pro

Fonte: Virtus.Pro – Sito Web Ufficiale

Virtus.Pro è tra le squadre più forti e seguite di Dota2 ma non ha ancora vinto un TI, sarà l’edizione giusta?

Questo roster, fondato nel 2003, ha ospitato nel tempo i migliori giocatori del circuito Dota2 : nomi come Roman “RAMZES666” Kushnarev, Vladimir “No[o]ne” Minenko, Roman “Resolut1on” Fomynok solo per citarne alcuni.

La storia della Virtus.Pro in The International, è stata influenzata negativamente dai numerosi cambi di roster; inutile dire che queste cose fanno male alla squadra perché i nuovi giocatori hanno bisogno di tempo per imparare a giocare insieme.

Tra i migliori risultati del team c’è la vittoria 2020 della Division 2 della Stagione 1 della EPIC League con un montepremi di 200.000 USD
Virtus.Pro ha anche vinto le stagioni 1 e 2 di ESL One CIS Online e sicuramente ha tutti i requisiti per diventare TI10 campione, ma non sarà facile!


T1

Fonte: T1- Sito Web Ufficiale

T1 è una delle poche squadre SEA ed è anche nota per i suoi successi in League of Legends.

Questa è una squadra fantastica! Nato dall’acquisto dell’ex roster TNC . Questo è un nemico formidabile, anche contro le migliori squadre di Dota 2 al mondo. Ecco perché è tra le squadre preferite a questo The International 10. I

T1 hanno vinto ESL One Summer 2021 contro Virtus.Pro e in WePlay AniMajor hanno concluso al 3° posto. La squadra ha buoni giocatori che hanno molta sinergia tra loro, quindi saranno avversari difficili da battere.


SG – SG Esports

Fonte: SG- Sito Web Ufficiale

SG Esports è la squadra più forte del Sud AMERICA!
Fondata nel 2016, è la prima squadra brasiliana pronta a prendere parte a una competizione organizzata da Valve.

Nel 2019 i giocatori della SG si sono sciolti e l’organizzazione ha dovuto cessare le sue attività per qualche tempo ma dal 2020 la squadra è di nuovo operativa e ha acquistato il Team Brasil, che gareggiava anche nella regione sudamericana.

Otávio “Tavo” Gabriel al posto di Danylo “Kingrd” Nascimento sono tra i giocatori più rappresentativi. SG partecipa a TI10 dopo aver superato le Qualificazioni Regionali.


PSG.LGD

Fonte: PSG.LGD – Sito Web Ufficiale

LGD è senza dubbio una delle migliori squadre al mondo.
La scena cinese di Dota 2 è la “ casa dei giocatori di Dota 2 più talentuosi al mondo”.
Sebbene la scena professionale di Dota 2 sia stata dominata dai team dell’UE negli ultimi due anni, diverse potenze cinesi sono state in grado di affrontarli in punta di piedi. Una di queste squadre è PSG.LGD – prime squadre Dota 2, partner di una squadra di calcio: Paris SG.

PSG.LGD è riuscito a ottenere un pass per TI10 dopo aver ottenuto buoni risultati nel circuito Dota Pro . Ciò ha permesso loro di competere per il montepremi più grande negli eSport senza la necessità di superare le qualificazioni regionali.


PSG.LGD ha vinto la maggior parte dei tornei a cui ha partecipato, tra cui la China Dota 2 Cup Season 1, CDA-FDC Professional Championship S1 e S2ESL One Birmingham 2020 – Online: China. Il team si è assicurato un terzo posto al ONE Esports Singapore Major dopo aver perso contro IG.
Tra i giocatori più importanti di questa squadra troviamo nomi come Ame, Cheng “NothingToSay” Jin Xiang, Zhang “Faith_bian” Ruida.


IG – Invictus Gaming

Fonte: IG – Facebook

Invictus Gaming è uno dei rappresentanti della Cina al prossimo The International 10! IG ha vinto l’International 9 anni fa!
Invictus Gaming ha ottenuto buoni risultati nella maggior parte dei tornei per tutto il 2020. Il team è costantemente arrivato tra i primi tre o i primi quattro e ha persino vinto l’ Asia Spring Invitational . IG è arrivato secondo anche nella seconda stagione della China Dota2 Professional League dopo aver perso contro LGD.PSG.

Questo 2021 sembra essere l’anno migliore per la squadra! Non hanno avuto problemi a qualificarsi per TI10 dopo aver vinto la DPC S1 China Upper Division. Dopo essersi assicurati un posto per il più grande evento, i cinesi hanno avuto anche il privilegio di vincere il ONE Esports Singapore Major 2021.
IG è una delle poche squadre di Dota 2 che non ha apportato cambiamenti drastici nel 2020. Oltre a Emo , IG ospita anche Jin “flyfly” Zhiyi, uno dei migliori giocatori cinesi. La superstar di 24 anni fa parte di altri team cinesi, come Keen Gaming , Team Serenity e altri.
Un altro giocatore chiave per Invictus Gaming è l’ offlaner Thiay “JT-” Jun Wen. Mineskil’ex giocatore potrebbe non essere così popolare come alcuni dei suoi compagni di squadra, ma ciò non significa che sia meno importante per il successo del club.


OG

Fonte: OG – Sito Web Ufficiale

Gli OG sono una delle squadre di maggior successo in Dota 2 e sono l’unica organizzazione a vincere The International due volte di seguito (2018 e 2019).

Tuttavia, alcuni cambi di roster hanno messo questa squadra in una posizione difficile:
a gennaio, Jesse “JerAx” Vainikka si è ritirato e Anathan “ana” Pham si è preso una pausa, lasciando un enorme divario nella squadra.
OG è stato veloce nel portare giocatori raffinati ed esperti, tra cui Y eik “MidOne” Nai Zheng, Martin “Saksa” Sazdov e Syed Sumail “SumaiL” Hassan, ma non ha aiutato ad alzare il livello.

Le scarse prestazioni hanno portato OG a superare le qualificazioni regionali per questo TI10. Rispetto alle avversarie, questa squadra parte leggermente indietro per la vittoria finale ma una cosa è certa: nessuno può sottovalutare l’OG!


VG – Vici Gaming

Fonte: VG – Twitter

Vici Gaming è una delle potenze cinesi più conosciute al mondo ma non ha ancora vinto un TI. La squadra ha perso contro Newbee nella Grand Final al TI4.

Il 2020 e il 2021 non sono stati gli anni migliori per Vici, ma ciò non significa che l’organizzazione cinese di eSport non abbia le carte in regola per vincere.

Vici Gaming è stata una delle squadre di maggior successo nel 2019 . La potenza cinese è stata in grado di superare la maggior parte degli eventi e ha vinto DreamLeague S11, EPICENTER Major 2019, Midas Mode.
Nel 2020, il miglior risultato della squadra è stato il terzo posto nella DreamLeague S13 . La buona notizia è che VG ha i giocatori e l’esperienza per vincere ogni evento, sta a Ori e ai suoi compagni di squadra mostrare al mondo di cosa sono capaci.


TA – Team Aster

Fonte: TA – Twitter

Il Team Aster è uno dei team cinesi che è riuscito a guadagnarsi un posto per la TI10 ed è tra i migliori del paese. Ecco perché è tra i potenziali favoriti di questo evento eSport. Non sarà certo facile competere con i migliori d’Europa e della CSI, ma questa squadra ha le carte in regola per farlo.

L’Aster è in gran forma questo 2021 , infatti dopo il pass per TI10, ha vinto sia la stagione 1 che la stagione 2 della i-League 2021. Sfortunatamente, il team non è riuscito a impressionare in WePlay AniMajor.
Il roster è composto da giocatori importanti come Liu “White 丶 Album_ 白 学家” Yuhao. Il midlaner cinese non ha l’esperienza del carry della squadra, ma questo non lo rende meno pericoloso. In effetti, è spesso considerato uno dei mid laner più promettenti del paese.
Un altro giocatore chiave, è il veterano e capitano della squadra: Zhang “LaNm” Zhicheng. 31 anni, LaNm è tra i giocatori più esperti della scena professionistica.
Ultimo ma non meno importante, abbiamo Ye “BoraceZhibiao, un giocatore noto soprattutto per il suo ex nick – BoBoKa.


TU -Team Undying

Fonte: TU – Twitter

Team Undying è relativamente nuovo sulla scena competitiva. Costituito quest’anno, ha cambiato nome da “Undying” a “Team Undying”.

Stiamo parlando di una squadra interessante da tenere d’occhio in The International 10. Dopo essere arrivato terzo in entrambe le stagioni del Dota Pro Circuit, questo roster ha mostrato il suo potenziale nella scena nordamericana.

Il loro giocatore peruviano di posizione1 Enzo “Timado” Gianoli O’Connor ha giocato con squadre famose come Infamous e VGJ.Storm. Ha esperienza. Il giocatore di posizione 2, Jonathan Bryle “Bryle” Santos De Guia , ha giocato bene nelle stagioni DPC con una certa esperienza nella scena NA.
onáš “SabeRLight-“ Volek gioca la posizione 3 per la squadra. Il professionista ceco ha giocato con Team Singularity e Ninjas in pigiama.

Al comando del ruolo di posizione 4, David “MoonMeander” Tan Boon Yang è un giocatore da tenere d’occhio. MoonMeander , d’altra parte, è un veterano con esperienze di compLexity Gaming, OG e Digital Chaos.
Il Team Undying ha un talentuoso giocatore coreano, Kim “DuBu” Doo-young come posizione-5. Giocatore raffinato che ha giocato per Digital Chaos e Team Phoenix, DuBu ha anche allenato e giocato per Fnatic per un breve periodo.


Beastcoast

Fonte: Beastcoast – Sito Web Ufficiale

Questa è la migliore squadra del Sud America , composta da giocatori di talento, alcuni dei quali sono in Dota 2 da diversi anni. Questa squadra non parte super favorita ma potrebbe rivelarsi una bella sorpresa in TI10.
Nonostante molte prestazioni traballanti nel corso del 2020, Beastcoast ha avuto un buon inizio d’anno che ha dato una grande spinta alla fiducia per questo torneo in Romania. Beastcoast è uno dei team di Dota 2 che può esplodere in qualsiasi momento ma c’è ancora molto lavoro da fare.


Team Spirit

Fonte: Team Spirit – Twitter

Team Spirit è uno dei team CIS Dota 2.
Nonostante le prestazioni deludenti durante la stagione DPC , Team Spirit alla fine è riuscito a qualificarsi per TI10 tramite le qualificazioni regionali.

Dopo non essere riuscito a stupire a WePlay! Bukovel Minor, Illya “Yatoro” Mulyarchuk e le altre persone della sua squadra non se la sono cavata bene nemmeno negli eventi successivi.

Fortunatamente, sembra che la squadra abbia imparato dagli errori commessi. Dopo essere diventato 4° nella Stagione 1 della Epic Prime League , TS ha vinto la Stagione 4 della BTS Pro Series: EU/CIS . Questo è stato l’ultimo torneo del 2020 perché si è svolto a dicembre.

La potenza della CSI è diventata seconda alla Epic League Season 3 Div 1 e ha vinto la Dota 2 Championship League 2021 S1 . Poche settimane dopo, TS è diventato secondo nella S2 DPC Upper Division e ha vinto la Pinnacle Cup . Quest’ultimo includeva alcune delle migliori squadre della regione, quindi è stato un evento molto importante per Team Spirit.
Sfortunatamente, Team Spirit non è stato in grado di mostrare le proprie abilità a WePlay AniMajor , dove è arrivato 7° / 8°.
Dopo la sconfitta al Major, Team Spirit ha raggiunto il suo più grande successo, vincendo The International Eastern European Qualifiers


Fnatic

Fonte: Fnatic – Sito Web Ufficiale

Fnatic è la seconda squadra del sud-est asiatico a prendere parte a The International 10.
Fondata nel 2004, è una delle squadre più antiche a far parte della scena professionale di Dota 2 . La corsa di Fnatic in TI 9 è stata breve, quindi cercheranno di mantenere alte le aspettative in questo T10.

Fnatic ha apportato alcune modifiche dopo il DPC. Hanno portato Yang “Deth” Wu Heng come loro giocatore di posizione 3. ChYuan è passato alla posizione 2 dopo che Moon si è unito al Team SMG. Fnatic non si è qualificato nemmeno dopo una brillante stagione 1 nel DPC e ha dovuto giocare le qualificazioni regionali per un posto nella competizione più rinomata di Dota 2.
Le qualificazioni regionali sono un esempio dell’abilità della squadra di Fnatic. Per prenotare i loro posti a The International 10, Fnatic ha dovuto affrontare avversari duri come TNC Predator, Neon Esports e Omega Esports


Elephant

Fonte: Elephant – Twitter 

Elephant è entrato in scena per la prima volta nel 2020 dopo alcuni intoppi burocratici iniziali che hanno coinvolto l’azienda cinese.
Nonostante l’inizio incerto, questo team ha mostrato molti elementi importanti che ci permettono di valutarlo come uno dei principali protagonisti di questa TI10.

La loro prima grande vittoria è arrivata ai Campionati CDA-FDC nell’ottobre 2020 . Nonostante la buona forma, la squadra non è riuscita a scalare la classifica durante la stagione 2021. Hanno concluso al quinto posto nella massima divisione cinese nelle stagioni 1 e 2, perdendo entrambi i major. Tuttavia, l’OGA Dota PIT Season 5: China li ha visti conquistare il secondo posto.
Il capitano della squadra, fy, è stato un pilastro della scena DPC cinese dal 2012 . Probabilmente il miglior giocatore di Rubick al mondo, ha giocato con Vici Gaming fino al 2016 quando è entrato a far parte del PSG.LGD. Inoltre, non è solo. Nomi come Forse / Somnus e Paparazi / Eurus sono stati anche sinonimi del livello più alto di Dota cinese.


Alliance

Fonte: Alliance – Sito Web Ufficiale

Alliance ha fatto molta strada da quando Jonathan “Loda” Berg ha messo insieme la prima versione del team. Quella squadra ha continuato a vincere TI 3 nel 2013. Quel leggendario roster includeva lo stesso Loda, così come un famoso streamer ed ex professionista Henrik “Admiral Bulldog “ Ahnberg e l’attuale capitano Gustav “s4” Magnusson.

Essendo una delle organizzazioni più antiche della scena pro Dota, Alliance ha visto molti cambiamenti nel formato del circuito nel corso degli anni. Il 2021 ha visto l’ennesimo cambiamento al DPC; passare a un formato in stile campionato di due stagioni con squadre che competono nelle rispettive regioni e solo due major.

È stato un cambiamento enorme, ma Alliance sembrava scivolare nel nuovo formato senza problemi. Resisti al mostruoso inizio della prima stagione di Secret, conquistando il secondo posto e qualificandosi direttamente per la fase a gironi del Major di Singapore.

Tuttavia, le loro vittorie della stagione 1 si sono concluse lì, con la squadra che non è riuscita a raggiungere i Playoff.
La squadra è tornata con una vendetta nella stagione 2, facendosi strada per seminare in Europa. Alliance è andata direttamente ai playoff di WePlay AniMajor . Non c’è dubbio che l’attuale elenco dell’Alleanza abbia il talento e la sinergia per prendere il primo posto al primo evento di Dota 2. Le loro stagioni 1 e 2 di fascia alta del DPC dell’UE lo dimostrano . . Tuttavia, una volta che la posta in gioco diventa più alta, le cose iniziano a crollare. Se Alliance riesce a mantenere la calma sotto pressione alla TI 10, potrebbe essere in grado di aggiungere un’altra Aegis of Champions alla sua bacheca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *