L’organizzatore di Esports online G-Loot investe 25 milioni di dollari

L’organizzatore di tornei online svedesi G-Loot investe $ 25 milioni di dollari per aumentare frequenza e prize-pool delle competizioni

L’organizzatore di tornei online svedesi G-Loot si è assicurato un investimento di $ 25 milioni destinato ad aumentare la frequenza delle competizioni che prevedono premi in denaro su PC e dispositivi mobili a livello globale.

Infatti, in un comunicato stampa, G-Loot ha affermato che i partecipanti all’investimento comprendono gli attuali proprietari Swedbank Robur e la società di gestione Nordic Asset Norron. Tra gli altri proprietari non elencati come partecipanti figurano Patrik Nybladh, Inbox Capital e Transferator Ventures.

G-Loot, fondata nel 2012, attualmente detiene partnership con diversi marchi tra cui Turborilla, PLAYERUNKNOWN’S BATTLEGROUNDS, Plantronics, Twitch e Huawei. I marchi dell’azienda comprendono la piattaforma GLL competitiva e l’organizzatore di tornei di carte da gioco TopDeck.

. Copyright © 2019 eSports Activity

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.