Elo Entertainment ed ESL lanciano la piattaforma Reach

La società di analisi dei dati Elo Entertainment ha stretto una collaborazione con l’organizzatore di eventi ESL per lanciare la piattaforma di tornei Dota 2 Reach.

Utilizzando l’analisi dei dati e il punteggio del comportamento per aiutare lo sviluppo dei giocatori, Reach mira a fornire un percorso per i giocatori di Dota 2 per raggiungere un livello di gioco professionale.

Sabina Hemmi, CEO e co-fondatrice di Elo Entertainment, ha discusso dell’impresa in una versione: “Siamo orgogliosi di creare un percorso per i giocatori di tutte le abilità per migliorare il loro livello di gioco e le loro possibilità di essere riconosciuti all’interno di Dota 2. Stiamo costruendo una comunità che è altamente inclusiva e promuove i più alti standard di gioco “.

Aperta ai giocatori europei e nordamericani, la stagione inaugurale di Reach è stata lanciata il 13 dicembre e si concluderà il 15 marzo. I migliori 40 giocatori della stagione diventeranno idonei per la ESL Academy Draft, che si svolgerà durante l’ESL One di Los Angeles dal 20 al 22 marzo.

Ulrich Schulze, Vicepresidente senior di Pro Gaming presso ESL ha aggiunto: “Sabina e il team Elo sono stati una scelta naturale per i partner data la loro esperienza nel settore delle statistiche avanzate, analisi e algoritmi di seeding. Siamo lieti di lavorare con Elo per costruire una piattaforma in cui i giocatori possano imparare, cooperare e coordinarsi con giocatori che la pensano allo stesso modo. “

Al termine della stagione inaugurale di Reach, quattro allenatori di due regioni selezioneranno cinque giocatori da allenare in vista delle finali dell’Accademia ESL, che si terrà a maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *