G2 Esports estende il partenariato AOC fino al 2020

L’organizzazione con sede a Berlino G2 Esports ha esteso la sua partnership con il produttore di monitor per giochi AOC per un altro anno.

La partnership estesa continuerà fino al 2020, con la società che fornisce alle strutture di formazione dell’organizzazione monitor.

Carlos “ocelote” Rodriguez, CEO di G2 Esports, ha commentato l’estensione in un comunicato: “È un grande orgoglio per G2 avere partner forti dalla nostra parte come AOC. Il loro contributo è ciò che ci consente di fare ciò che facciamo meglio: vincere trofei con stile. Il 2020 sarà un anno entusiasmante per i fan dei G2 e sono entusiasta del fatto che AOC sarà lì con noi “.

Le due parti hanno iniziato la loro collaborazione a gennaio 2018. Da allora, l’organizzazione è cresciuta in modo significativo con i successi della sua squadra di League of Legends – che, di recente, è arrivata seconda al Campionato mondiale. Prima del torneo, l’organizzazione ha collaborato con Mastercard e Domino.

Stefan Sommer, direttore del marketing e della gestione aziendale di AOC International Europe, ha anche dichiarato: “G2 ha dimostrato la propria abilità al torneo di League of Legends Worlds 2019 e siamo entusiasti di continuare a supportare questa eccezionale organizzazione. Questa sponsorizzazione ci ha ispirato e ci ha aiutato a identificare ciò di cui i giocatori professionisti hanno davvero bisogno da un monitor. Siamo entusiasti di vedere cosa riserva il futuro e di continuare a costruire su ciò che abbiamo già raggiunto insieme “.

Come parte dell’estensione con AOC, G2 Esports apparirà a fianco della società in futuro in occasione di eventi espositivi e altre attivazioni di prodotti nel corso dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *