Alienware ritorna come sponsor di LEC per il 2020

La consociata Dell Alienware tornerà come sponsor della competizione europea LEC per Riot Games per la stagione 2020.

Nel gennaio dello scorso anno, è stato riferito che Alienware ha siglato un accordo pluriennale con LEC e LCS.

Alban Dechelotte, Head of Sponsorships & New Business Esports EU di Riot Games ha discusso l’accordo in una versione: “Per tutto il 2019, l’impegno di Alienware per l’innovazione e le prestazioni è stato un abbinamento perfetto con la stagione di debutto della LEC. Nel 2020, siamo lieti di espandere la nostra collaborazione con il segmento “Match of the Week” di Alienware, a testimonianza dell’impegno dei nostri partner nell’ascolto, nell’apprendimento e nell’innovazione. “

Come parte della sponsorizzazione estesa, Alienware fornirà computer e monitor alla lega, oltre a fungere da partner di presentazione del segmento “Partita della settimana”. Le informazioni relative alle attivazioni dal vivo durante gli eventi LEC saranno divulgate in un secondo momento.

Anche Bryan DeZayas, direttore del marketing globale per Alienware, ha commentato la sponsorizzazione: “Come lega, la LEC ha avuto un anno fantastico di forte crescita del pubblico e di successo competitivo a livello internazionale. La trasmissione rinominata e il talentuoso team on-camera creano uno spettacolo divertente per gli spettatori di tutti i livelli di gioco.

“Le impressionanti esibizioni del 2019 di roster come G2, Fnatic e Schalke e hanno dimostrato al mondo che alcuni dei migliori giocatori e la competizione a venire si troveranno qui nella LEC. Attendiamo con impazienza la nostra partnership in corso con Riot e LEC mentre continuiamo la nostra missione di portare le ultime novità in termini di tecnologia di gioco, hardware e innovazioni sul palco delle trasmissioni e delle competizioni. “

All’inizio di questa settimana è stato annunciato che Kia Motors aveva esteso la sua partnership con la lega europea per il 2020. Ha mantenuto il suo status di sponsor del segmento “Player of the Game” e attiverà l’affare in altri modi nel corso dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *