Nerd Street Gamers unisce le forze con PlayVS per gli eSport delle scuole superiori

Nerd Street Gamers, con sede a Filadelfia, ha stretto una partnership con la piattaforma di eSports PlayVS delle scuole superiori.

Come parte dell’accordo, Nerd Street Gamers è stato nominato partner di trasmissione dei campionati di sport estremi PlayVS per il 2020.

John Fazio, fondatore e CEO di Nerd Street Gamers, ha discusso l’accordo in una versione: “Il gioco competitivo inizia in giovane età. Insieme a PlayVS, stiamo promuovendo e pubblicizzando opportunità competitive inclusive per i giovani giocatori in tutto il paese. Stiamo creando un movimento che sviluppa capacità di cameratismo, lavoro di squadra e comunicazione attraverso gli sport ”.

I giocatori di Nerd Street trasmetteranno il campionato delle scuole superiori League of Legends e Rocket League su Twitch in 13 stati. L’azione inizierà questo mese e durerà fino all’inizio di febbraio.

Delane Parnell, fondatore e CEO di PlayVS, ha anche commentato la partnership: “Nonostante la crescita massiccia, molte scuole, studenti e genitori non hanno familiarità con il funzionamento degli eSport delle scuole superiori. Stiamo costruendo un mondo di interessanti opportunità di coinvolgimento degli studenti attraverso gli eSports. Con la nostra partnership con Nerd Street Gamers, speriamo di far luce su questa iniziativa e mostrare questi studenti impressionanti e le loro abilità a un pubblico nazionale. “

Oltre a ospitare il campionato delle scuole superiori della Colorado League of Legends presso la sua struttura Localhost Denver, Nerd Street Gamers produrrà contenuti video riguardanti eventi di campionato, giochi vincenti e giocatori delle scuole superiori che prendono parte a tali eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.