Lo stadio Esports di Arlington stringe una partnership con il Corpo dei Marines degli Stati Uniti

Lo stadio Esports di Arlington ha stretto una partnership con lo United Stated Marine Corps (USMC).

Come parte dell’accordo, gli studenti delle scuole superiori e dei college che ricevono un voto A sulla propria pagella potranno richiedere un’ora di gioco gratuita presso la sede.

La prima attivazione tra le due parti è stata ospitata il 27 dicembre. Super Smash Bros. Evento finale Ultimatum II ha visto quasi 300 giocatori competere in quattro tornei che si sono svolti nel corso del fine settimana.

Accanto al torneo, i partecipanti all’evento hanno avuto l’opportunità di fare una svolta al trainer di tiro usato dal Corpo dei Marines. I partecipanti sono stati in grado di competere su una serie di corsi diversi e hanno ottenuto premi in base alle rispettive prestazioni.

Il capitano Michael Maggitti, portavoce dell’ottavo distretto del Corpo dei Marines, ha espresso somiglianze tra il servizio nei marine e gli sport: “Tutti i giocatori, indipendentemente dalla piattaforma o dal genere, devono affrontare le avversità e superare le sfide per avere successo. Come i Marines, ci sono battaglie vinte sia come squadra che come individuo che richiedono intelletto, determinazione e volontà di vincere. “

Il programma di eccellenza accademica del Corpo dei Marines inizierà il 17 gennaio e durerà tre mesi, per concludersi il 17 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.