Lori Burgess promosso a COO di Beasley Esports

La società di media nordamericana Beasley Media Group ha promosso Lori Burgess a Chief Operating Officer di Beasley Esports.

Prima di adempiere al suo nuovo ruolo, Burgess ha ricoperto il ruolo di Chief Digital Content Officer di Beasley Media Group, concentrandosi su strategie di marketing integrate.

Con questa transizione, Burgess supervisionerà “le operazioni quotidiane dell’attività di eSport dell’azienda”. La società ha un investimento nell’organizzazione nordamericana Renegades e ha acquistato il franchise della Overwatch League Houston Outlaws dall’Immortals Gaming Club lo scorso novembre.

Burgess ha commentato il passaggio a Beasley Esports in un comunicato: “L’industria degli eSports è sul punto di diventare mainstream. Il nostro tempismo e l’espansione in questo spazio porteranno saldamente Beasley Media Group a possedere e influenzare la prossima generazione di consumatori. La capacità dell’azienda di fornire contenuti interessanti per gli eSports, sfruttare le partnership strategiche e competere ai più alti livelli d’élite garantirà la nostra fondazione mentre questo settore inizia a dominare la conversazione sui media e sul mercato sportivo / dell’intrattenimento e comanda altre partnership di sponsorizzazione. “

Burgess vanta oltre vent’anni di esperienza nell’editoria, “fornendo generazioni di profitti e crescita” a marchi noti come The Hollywood Reporter, Seventeen Magazine e Niche Media.

Caroline Beasley, CEO di Beasley Media Group, ha commentato l’arrivo di Burgess nella sua divisione di eSports: “Lori ha svolto un lavoro incredibile supervisionando i nostri sforzi sui contenuti digitali e guidando le iniziative di eSport dell’azienda nel corso dell’ultimo anno. La sua leadership, esperienza e determinazione è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno per guidare il successo della nostra azienda mentre continuiamo a crescere nello spazio degli eSport “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *