Mindfreak rinnova l’accordo con ASTRO gaming per il quinto anno

L’organizzazione australiana Mindfreak ha esteso la sua collaborazione con ASTRO Gaming per il quinto anno consecutivo.

L’accordo prevede che i giocatori di Mindfreak continuino a utilizzare le cuffie di ASTRO Gaming e le periferiche di Logitech G.

L’accordo copre tutti i roster esistenti di Mindfreak. Al momento in cui scrivo, l’organizzazione compete in Call of Duty, Rocket League e Overwatch.

Albert Nassif, CEO di Mindfreak, ha commentato il rinnovo in una versione: “Quest’anno Mindfreak compie 10 anni e non potremmo essere più entusiasti di continuare la nostra collaborazione con ASTRO e Logitech G nel 2020 e oltre. Dopo essere entrato a far parte della #ASTROfamily cinque anni fa, le cose sono andate sempre più rafforzando la nostra partnership fiorente quando entrando a far parte della famiglia Logitech.

“Il costante incoraggiamento e l’ispirazione del team ANZ hanno posizionato Mindfreak per molti altri anni di successi”.

Oltre alle relazioni in corso con Logitech e ASTRO Gaming, Mindfreak è partner di KontrolFreek. L’altra organizzazione australiana ORDER ha collaborato con Logitech G a marzo.

Damian Lepore, Amministratore delegato di Logitech ANZ, ha anche parlato dell’estensione: “ASTRO ha visto Mindfreak continuare a evolversi e prosperare negli ultimi cinque anni nella comunità di eSport ANZ. Siamo entusiasti di continuare questa collaborazione e sostenere la crescita degli eSport a livello locale “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *