NEOM Arabia Saudita: Blast tra i partner

BLAST, l’organizzatore di tornei mondiali, ha annunciato una partnership con l’Arabia Saudita per costruire NEOM: la “città eSport”

NEOM sarà progettata come una città futuristica, con tecnologie intelligenti e mirerà ad attirare innovatori da tutto il mondo.

Il progetto dovrebbe completare il suo primo segmento entro il 2025.

Secondo gli accordi, BLAST fornirà consulenza strategica e si occuperà sull’espansione mediatica del fenomeno eSports in tutta la regione.

Inoltre in un tweet, l’azienda danese, ha annunciato che ci sarà anche una mappa a tema NEOM per Counter-Strike: Global Offensive, oltre a tirocini di lavoro educativi in ​​futuri eventi BLAST. 


COMMENTI

Jan Paterson, amministratore delegato di NEOM Sport , ha commentato :

“NEOM mira a diventare un hub globale per lo sport che unisce le comunità, consente stili di vita attivi, equilibrati e accelera l’innovazione. 

Gli eSports stanno crescendo rapidamente e NEOM è perfettamente posizionata per diventare l’hub regionale degli eSports. 

Siamo entusiasti dell’esperienza e dei vantaggi che NEOM può apportare al settore. Avremo una base tecnologica avanzata e sedi progettate appositamente per gli eSport. 

Inoltre, miriamo a ispirare lo sviluppo di giovani talenti sauditi e internazionali attraverso un’accademia di eSports totalmente immersiva. “

Il CEO di BLAST Robbie Douek ha classificato la partnership come “un contratto discografico” per l’azienda.

Douek ha commentato: “L’ eSports è al centro degli entusiasmanti piani di NEOM per lo sport;  siamo lieti di poterli aiutare a plasmare questo obiettivo a lungo termine. 

Questo è un contratto discografico per BLAST e testimonia la nostra recente crescita e la nostra reputazione nel settore in questo momento. Abbiamo una solida esperienza nella produzione di eventi globali che comprendono un prodotto di trasmissione leader e ispirano gli amanti degli eSport. 

Speriamo di sfruttare questa conoscenza ed esperienza per aiutare a costruire una partnership di prim’ordine che consentirà al NEOM di creare un florido ecosistema di eSport. “


BLAST ha organizzato un evento di punta in Medio Oriente a dicembre, ospitando la sua finale finale della serie BLAST Pro al confine con il Bahrain . 

Il NEOM è sostenuto da $ 500 miliardi di finanziamenti dall’Arabia Saudita e mira ad attirare circa 1 milione di persone che vivranno e lavoreranno nella città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.