Nintendo elimina due giochi per mobile in Belgio: “I loot box proposti sono gioco d’azzardo illegale”

A partire dal 27 agosto la Nintendo eliminerà due giochi per dispositivi mobili in Belgio perché rientrerebbero tra i giochi d’azzardo

E’ una conseguenza della dura politica belga anti loot box, meccanismo che permette di avere vite o oggetti a pagamento durante i giochi. E questa forma, secondo il Governo, costituisce gioco d’azzardo illegale. I giochi rimossi sono “Fire Emblem Heroes” e “Animal Crossing: Pocket Camp” e ad annunciarne la cancellazione è stato proprio il creatore. La decisione del colosso giapponese di non rendere più disponibili i due videogames è un tentativo di evitare azioni normative da parte del governo belga.

. Copyright ©  eSports Activity

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.