Esports Charts rivela l’ultima partnership con StarLadder

L’agenzia analitica di Esports Charts ha stretto una partnership con l’organizzatore di eventi StarLadder con sede in Ucraina.

L’accordo vedrà i grafici di Esports fornire report agli organizzatori dei tornei StarLadder; In cambio, quest’ultimo fornirà i dati per scopi di previsione e analisi.

All’inizio di questo mese, Esports Charts ha annunciato una partnership con TSM.

Ivan Danishevsky, fondatore di Esports Charts ha commentato la partnership attraverso un comunicato: “Insieme rendiamo il mercato degli eSport non solo migliore, più bello, più trasparente, ma anche più attraente per i nuovi marchi e i grandi sponsor”.

StarLadder ospita tornei di eSports dal 2001, principalmente su Dota 2 e Counter-Strike: Global Offensive. Il suo ultimo evento, StarLadder Berlin Major, ha raggiunto un picco di spettatori di 837.748 con un pubblico medio di 349.227.

Gene Hladki, CPO di StarLadder ha aggiunto: “Come marchio internazionale con radici ucraine, siamo molto lieti di vedere sempre più startup ucraine che lavorano nel mercato globale degli eSport. Fin dal primo giorno, i grafici di Esports hanno dimostrato la loro serietà e il potere di mantenere tutti i maggiori protagonisti sul mercato che si affidano alle loro analisi. E, naturalmente, siamo molto colpiti dalla loro professionalità. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.