Surrogate lancia SumoBots Battle Royale

Lo sviluppatore finlandese Surrogate ha lanciato il suo ultimo titolo, SumoBots Battle Royale.
Il gioco è stato lanciato in collaborazione con sei organizzazioni di eSport, ovvero Alleanza, Excel Esports, Team Heretics, ENCE, Team Empire e mousesport.

Shane Allen, CEO di Surrogate, ha discusso del lancio in una versione: “Siamo entusiasti di rilasciare il nostro ultimo gioco, SumoBots Battle Royale! All’inizio degli anni 2000, programmi TV come Robot Wars e BattleBot hanno spianato la strada all’intrattenimento di combattimento di robot. Ma, mentre guardare i robot in battaglia è molto divertente, è tutto ciò che sei stato in grado di fare allora – basta guardare. Quindi, abbiamo deciso di fare un ulteriore passo avanti e creare la prima arena di robot online in cui non ti basta guardare ma in realtà combattere il tuo robot nella vita reale su Internet! “

Ciascuna delle organizzazioni ha il proprio robot nel gioco, con i giocatori che guadagnano punti per conto delle squadre. L’organizzazione con il maggior numero di punti alla fine della stagione – con il 2 gennaio alla fine della stagione inaugurale – riceverà la coppa del vincitore e conquisterà visivamente l’arena per la prossima stagione.

Kieran Holmes-Darby, CEO di Excel Esports, ha parlato con Esports Insider del coinvolgimento della sua organizzazione nel gioco: “In Excel, siamo sempre alla ricerca di nuove opportunità di espansione e felici di fare passi coraggiosi in nuove aree di sviluppo. Quando Surrogate.TV ci ha avvicinato al loro nuovo titolo SumoBots, sapevamo che volevamo essere coinvolti fin dall’inizio e speriamo di offrire ai migliori giocatori che utilizzano gli incentivi per i robot Excel nel corso della stagione. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.