BLAST Premier presenta l’evento inaugurale a Londra

BLAST ha rivelato i dettagli della prima tappa del suo circuito BLAST Premier, allestito in negozio a Londra, Regno Unito.

La BLAST Premier Spring Series, che vede 12 squadre competere per tre settimane, inizierà il 31 gennaio.

BLAST Premier prenderà il via nei 3 Mills Studios, un centro per la produzione cinematografica, televisiva e teatrale di Londra. Suddivisi in gruppi di quattro, ogni settimana vedranno quattro squadre competere l’una contro l’altra nel tentativo di qualificarsi per la finale di primavera BLAST Premier a giugno e la finale globale più avanti nel corso dell’anno.

Robbie Douek, CEO di BLAST, ha discusso l’evento inaugurale: “Siamo lieti di iniziare la stagione a Londra. Riteniamo che il pubblico del Regno Unito sarà estremamente coinvolto e amerà il nostro formato. Consideriamo Londra la nostra casa accanto a Copenaghen, poiché una parte importante del team ha sede qui e siamo entusiasti di produrre questa incredibile esperienza qui. La creazione del nostro nuovo studio sarà prima di tutto un eSport, il che renderà l’esperienza dei fan di persona e per i milioni di spettatori che si sintonizzano in tutto il mondo, assolutamente incredibile.

BLAST ha rivelato le 12 squadre con cui aveva collaborato per la stagione 2020 della competizione all’inizio di questo mese. 100 ladri, Astralis, Complexity Gaming, Evil Geniuses, FaZe Clan, G2 Esports, MIBR, Natus Vincere, Ninjas in Pyjamas, OG, Team Liquid e Team Vitality gareggeranno tutti in BLAST Premier per la sua stagione inaugurale.

Questa settimana, Betway ha rinnovato la sua partnership con BLAST per un altro anno, presentando una “serie di opportunità di branding e contenuti” per il bookmaker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.