I regolatori del Nevada approvano le scommesse per ESL One Rio

Le scommesse sportive autorizzate avranno l’opportunità di offrire scommesse sull’ESL One Rio Major, secondo un avviso di approvazione emesso dal Nevada Gaming Control Board.

Con questa esenzione, ai licenziatari del Nevada è consentito pubblicare e accettare scommesse sull’evento Counter-Strike: Global Offensive in tre diversi tipi di scommessa: testa a testa, vincitore della partita e vincitore generale.

L’approvazione è l’ultima di una lunga serie di esenzioni di scommesse di eSport rilasciate dai regolatori del Nevada nel corso delle ultime settimane; questo include League of Legends, Dota 2, iRacing, Overwatch e altre competizioni Counter-Strike: Global Offensive come ESL Pro League ed ESL Meisterschaft.

I mercati ESL One Rio sono disponibili per i bookmakers con licenza statale con effetto immediato, salvo il rispetto delle seguenti linee guida normative. Le regole ufficiali che regolano ESL One Rio devono essere disponibili al pubblico tramite il sito Web dell’organizzatore dell’evento o delle sanzioni prima dell’accettazione delle scommesse. I bookmaker del Nevada che sperano di adottare i mercati ESL One Rio dovrebbero fornire alla divisione di applicazione una lettera di intenti.

L’avviso del Control Board afferma che le opzioni di scommessa in gioco non sono consentite per questo evento e tutte le scommesse devono cessare prima dell’inizio di ogni partita. Il posizionamento delle quote sarà a discrezione del libro dello sport, con regole e risultati che regolano queste scommesse basate su una fonte consentita e disponibili al pubblico. I licenziatari che scelgono di offrire tipi di scommessa aggiuntivi al di fuori dei tre approvati richiederanno un’applicazione separata e l’approvazione fornite dal Nevada Gaming Control Board.

In un’intervista con The Wrap, l’analista senior del Law Board del Nevada Gaming Control, Michael Lawton, ha commentato l’alta frequenza delle esenzioni dagli eSport provenienti dallo stato: “L’approvazione di più scommesse sugli eSport nell’ultimo mese è puramente guidata dall’operatore e recentemente sono state fatte più richieste tra sospensione di eventi sportivi tradizionali. “

ESL One Rio sta per diventare il primo CS: GO Major ospitato in Brasile e il 16 ° torneo CS: GO sanzionato da Valve. Inizialmente previsto per l’11 maggio, l’organizzatore dell’evento ESL aveva imperniato sulle cancellazioni dell’evento indotte da COVID-19 per rinviare il maggiore fino al 19 novembre. Non è chiaro se l’esenzione del Nevada sarà o meno in vigore durante le qualificazioni regionali dell’evento, ESL One: Road To Rio, che inizierà il 22 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *