GAMERS ARENA – GARDACON 2022

L’edizione 2022 del Gardacon, che si è tenuta i giorni 26 e 27 marzo, è esplosa con un incremento di visitatori di oltre il 50% rispetto alla precedente edizione. Il Gardacon è stato lo scenario perfetto per avvincenti competizioni di esport organizzate da Gamers Arena con le fasi finali dei tornei svolte sull’ormai tradizionale e caratteristico RING in diretta streaming sul canale Twitch. Vi consigliamo di seguire il canale per rimanere aggiornati sulle future competizioni.

ESPORT

Warzone Mobiuz Tournament:

Il torneo dedicato al re dei battle royale, svolto su postazioni Next-Gen a 120 fps, grazie al supporto dei monitor Mobiuz EX2510S, ha visto Poisonedbycovid aggiudicarsi la prima tappa della competizione itinerante offerta da BenQ.

Valorant Zowie Cup

Svolta grazie al supporto di Benq e dei monitor Zowie XL2546K a 240Hz Refresh Rate con DyAc⁺™ Technology, il 5vs5 della Riot, dopo un intero pomeriggio di competizione, vede trionfare la squadra di Brescia Esport capitanata da BSE|Alex. con Keidrom, Nov4, Astra, Youngfost TTV

I due tornei Benq hanno permesso ai vincitori di potersi mettere in mostra e dar loro la possibilità di poter essere selezionati dai vari team di esport che hanno seguito le competizioni.

SIWEGO ESPORT ARENA

Nell’esclusiva arena dedicata alla competizione di Tekken 7 e Fifa 22, realizzata grazie a Siwego, azienda leader nel campo dei trasporti in app che permette di gestire le spedizioni verso qualunque destinazione in tempi e costi ridotti.

Con la collaborazione di Brescia Esport e Tekken Emilia, si sono tenuti due giorni di grande competizione, ecco i vincitori:

Tekken 7

Primo posto: Taidake (Francesco Maria Minniti)

Secondo posto: Inigo (Luca Giannerbi)

Terzo Posto: Vanex (Vanessa Ghilotti)

Fifa 22

Primo posto: Bryan Bertoni

Secondo posto: Pasti92 (Andrea Pittarello)

Terzo Posto: Njr10 (Prince Alhasson)

Guilty Gear Strive, uno dei più recenti picchiaduro usciti sul mercato di casa Arc System Works, ha visto una competizione di altissimo livello grazie al supporto della community di Spaghetti Showdown.

Primo posto: Spaghetti|Mr. Jetstream

Secondo posto: Arrow_Calis

Terzo posto: SYG|Armix27

Per concludere la carrellata dei tornei, gli immancabili e sempre seguitissimi Just Dance 2022 e Mario Kart 8 Deluxe.

OLTRE LA COMPETIZIONE

Grande interesse per la Zowie Esport Experience che grazie alle caratteristiche dei monitor BenQ Zowie XL2546K, appositamente progettati per l’esport, ha permesso a tutti i visitatori della fiera di poter provare l’esperienza di una postazione con setup competitivo.

Tra le zone tematiche più frequentate ci sono state quelle dedicata a Nintendo Switch, con una carrellata di utlime novità per la piccola console della casa di Kyoto, e l’area dedicata alla Next-Gen, che ha proposto i più recenti titoli riprodotti a 120fps grazie ai monitor Mobiuz EX2510S con caratteristiche studiate per sfruttare a pieno le prestazioni offerte dalle console di nuova generazione.

Gaming a tutto tondo ed oltre, grazie al progetto Gaming Ink Tour by Alle Tattoo & Gamers Arena che ha fatto provare ai visitatori del Gardacon l’ebbrezza di poter tatuare i personaggi più iconici dei videogiochi su pelle sintetica creando delle piccole opere d’arte.

Una menzione speciale a Penny Games, curatori dell’area dedicata al retrogaming che grazie alle proprie produzioni di bartop arcade ha permesso al pubblico della fiera di fare un tuffo nel passato con i più famosi titoli della storia videoludica.

Album fotografico completo: pagina Facebook

Prossimo evento: Gamics

7, 8 maggio – CarraraFiere

Prossima tappa del WARZONE Mobiuz Tournament e del Valorant Zowie Cup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.