My Betting Sites analizza le nuove frontiere delle scommesse in Canada

Perché legalizzare le scommesse sportive a evento singolo è la mossa giusta per il Canada? Scopriamolo insieme in questa analisi fornita da www.mybettingsites.com/ca

Per decenni in Canada è stato vietato piazzare scommesse singole su eventi sportivi. I precedenti tentativi di cambiare le leggi non hanno avuto successo, ma una nuova richiesta di legalizzazione ora ha il sostegno delle principali leghe sportive del Nord America, così come della Camera dei Comuni del paese.

Il 17 febbraio, la Camera dei Comuni ha approvato il Bill C-218 con un voto di 303-15. Il disegno di legge cerca di modificare la sezione 207 del codice penale e quindi consentire ai canadesi di scommettere su singoli eventi. Allo stato attuale, possono scommettere solo su parlay con selezioni multiple.

Le restrizioni attualmente imposte hanno portato molti canadesi a dedicarsi ad attività di gioco d’azzardo offshore o addirittura illegali. Il deputato conservatore Kevin Waugh, che ha presentato Bill C-218, ha dichiarato alla Camera nel febbraio 2020: “L’industria canadese delle scommesse sportive a singolo evento vale oltre $ 14 miliardi, ma la maggior parte – come il 95% di essa – esiste sottoterra sul nero mercato o tramite siti web offshore “.

Secondo la Canadian Gaming Association , $ 10 miliardi vengono scommessi ogni anno attraverso operazioni di scommesse illegali e $ 4 milioni vengono scommessi tramite bookmaker offshore.

Dato l’enorme bacino di entrate potenziali, non c’è da meravigliarsi che il Partito Liberale abbia fatto un’inversione a U sulla legalizzazione delle scommesse su evento singolo. Ben Smith, il gestore del sito web di My Betting Sites Canada , ritiene che sia il momento giusto per il Canada per abbracciare le scommesse sportive.

“Per il paese continuare a negare ai canadesi la possibilità di piazzare scommesse singole sarebbe solo spararsi nel piede”, ha detto Smith.

“Gli scommettitori troverebbero comunque un modo per scommettere anche se il conto non fosse approvato, quindi ha senso fornire loro un ambiente sicuro e protetto per svolgere l’attività, aiutando anche l’economia.

“Per molte persone, le scommesse sono una parte enorme del divertimento dello sport e ora possiamo vedere che i principali campionati sportivi lo hanno riconosciuto, quindi è tempo di andare avanti”.

L’atteggiamento nei confronti del gioco d’azzardo in Nord America è cambiato drasticamente negli ultimi anni. Negli anni ’90, la capacità delle franchigie canadesi di esistere nell’NBA era minacciata, come disse all’epoca l’ ex commissario David Stern :

“Non ci piace vedere persone incoraggiate a scommettere i soldi della spesa sui risultati di uno sport … ma in particolare sul nostro”.

Ma il defunto Stern, e molte altre figure dello sport d’élite, hanno cambiato idea e hanno continuato a sottolineare l’impatto positivo che il gioco d’azzardo legale può avere all’interno dell’ecosistema sportivo.

NBA, NFL, MLB e NHL hanno tutti partner di gioco e con più stati negli Stati Uniti che aprono opportunità di scommesse sportive, è solo l’inizio per le scommesse sportive online.

I miei siti di scommesse è un sito Web di confronto per le scommesse sportive in Canada e Smith, che ha contribuito a lanciare il sito nel 2019, è ottimista sul futuro del marchio con l’avvicinarsi della legalizzazione.

“Ci sono state opzioni per i canadesi attraverso bookmaker internazionali da un po ‘di tempo, ma sarebbe fantastico sia per il paese che per l’industria se alcune società con sede in Canada fossero in grado di far parte di questo settore in crescita”, ha detto Smith .

“ Comprensibilmente, molti canadesi sono riluttanti a registrarsi su siti di scommesse offshore, ed è semplicemente ingiusto che la loro unica alternativa sia piazzare parlay speculativi.

“La legalizzazione delle scommesse su evento singolo tramite operatori canadesi consentirebbe effettivamente agli scommettitori di avere una possibilità. Non dovrebbe essere una lotteria: dovresti essere in grado di utilizzare le tue abilità quando scommetti.

” Siamo entusiasti che gli appassionati di sport e gli scommettitori abbiano più opzioni disponibili e il nostro sito può essere la loro fonte affidabile di informazioni, recensioni e offerte di scommesse”.

Nell’ottobre 2020, per la prima volta in un solo mese, gli americani hanno scommesso legalmente sugli sport 3 miliardi di dollari statunitensi.

A dicembre, solo gli scommettitori del New Jersey erano responsabili di 996 milioni di dollari di scommesse legali.

Se la legge C-218, che è ora nelle mani del Comitato permanente per la giustizia e i diritti umani, verrà approvata nei prossimi mesi, il futuro sembra roseo per l’industria dei giochi in Canada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.